Chirurgia Intima femminile

Chirurgia Intima femminile

 CHIRURGIA INTIMA FEMMINILE con Tecnica Mini Invasiva  

Labioplastica Laser  e  Imenoplastica

Riceviamo sempre più richieste e di diverso tipo pur trattandosi di interventi delicati sia dal punto di vista tecnico, sia sotto il profilo etico, è un fenomeno che comunque non può essere ignorato. Le più giovani richiedono la labioplastica, ossia il rimodellamento delle piccole labbra troppo sviluppate, evidenti per via della moda dell’epilazione pubica e perineale. Le meno giovani vengono da noi non solo per il sollievo dalla secchezza e dal prurito dovuti alla carenza estrogenica, ma anche per riacquistare un maggior tono vaginale, necessario a vivere con soddisfazione una prolungata vita sessuale, che oggi prosegue anche 30 anni dopo la menopausa. In aumento  anche le richieste di ricostruzione dell’imene da parte di ragazze Mussulmane 

La durata dell'intervento dipende dall'entità del rimodellamento. L'anestesista locale con sedazione permette di controllare agevolmente il dolore durante l'intervento e nel post-operatorio, dopodiché sono sufficienti i comuni farmaci antidolorifici. La procedura chirurgica viene effettuata per mezzo di un apposito laser, e per le suture si utilizza uno speciale filo riassorbibile. Al termine dell'intervento viene applicato localmente il ghiaccio, e la dimissione ha luogo entro le successive 3-4 ore  www.casadicuradomussalutis.it   www.hesperia2000.it  - 

NOVITA’ dagli USA ..........l’intervento per ridurre il ‘MONTE DI VENERE '

Monsplasty, prevede la rimozione  indolore veloce e definitiva di  ogni accumulo di grasso dalla zona del monte di venere. E’ la nuova tendenza che arriva dagli Usa: un intervento chirurgico veloce e indolore che mira a ridurre il monte di Venere, tramite liposcultura a ultrasuoni  in modo che l’osso pubico  sia messo in evidenza. Migliaia di donne di qualunque  età possono  con orgoglio  ottenere un pube fresco e giovanile con la pelle perfettamente liscia senza nessun accumulo di grasso nella zona pubica.

Non solo un pube magro ma possibilmente depilato. Un altro requisito che impazza soprattutto nei social è la pelle completamente liscia . E dagli Usa ci fanno sapere che esistono anche metodi meno invasivi dell’intervento chirurgico, come l’energia termica a infrarossi o il collagene, che hanno l’obiettivo di tirare la pelle della zona trattata.

Si parla di moda USA del 2015, ma in realtà questo tipo di intervento, ossia la liposuzione del monte di venere è da sempre praticato in piena sicurezza in strutture autorizzate.  Anche la depilazione laser  è una pratica giornaliera, fatta con laser di ultima generazione che hanno un effetto più duraturo nel tempo e con una maggiore sicurezza e accettabilità per la paziente.

Si effettua in Day Hospital con qualche ora di degenza in assoluta privacy e massima discrezione in camere di degenza singole.